Siciliano / Italiano Locandina

Lo spettacolo è stato inserito nell’ambito dell’iniziativa Palcoscenico Catania – Progetto periferie, promosso dal Comune di Catania. Abbiamo accettato la sfida di adattare il nostro linguaggio teatrale a un pubblico per motivi generazionali e culturali molto diverso da quello che solitamente frequenta il nostro teatro.

Prendendo spunto dall’evento istituzionale del centenario dalla morte di Giovanni Verga, abbiamo ideato una “lezione-spettacolo” sul rapporto tra lingua nazionale e dialetti nell’Italia postunitaria.

Servendosi di un PowerPoint un Prof, interpretato dall’ex Prof Daniele Scalia, ha illustrato l’argomento, soffermandosi sulle differenze tra Verga e Martoglio nell’esprimere letterariamente la dialettica tra italiano e dialetto.

Un’attrice, Sabrina Tellico, ha rappresentato due testi: una sintesi, da lei elaborata, di alcuni capitoli significativi de I Malavoglia e A tistimunianza, una delle poesie contenute nella Centona di Nino Martoglio.

L’allestimento scenico, consistente in pochissimi oggetti di scena e in giochi di luce, è stato minimale, sia per esigenze logistiche che per scelte estetiche dettate dalla nostra “tradizione teatrale”.

Come abbiamo potuto constatare nel dibattito che ha fatto seguito a ciascuna delle rappresentazioni teatrali, la reazione del pubblico, costituito da studenti di scuole medie inferiori e superiori della periferia di Catania, al nostro linguaggio teatrale, per loro inusuale, è stata sorprendentemente positiva.